O L’Europa o la morte…

Era il settembre 2008, quando l’Irlanda entrava in crisi finanziaria; da allora un effetto domino, Portogallo, Spagna Grecia, Italia, Francia sono attaccate dalla speculazione e le risposte sono sempre le stesse stretta creditizia stabilità finanziaria, azioni sempre in difesa , sempre un passo indietro.
Ma è così difficile  capire che siamo in mezzo ad un guado, abbiamo un singolo mercato dal 92, una singola moneta dal 2002 e nel 2012 dovremmo avere una politica comune.
Tutti i paesi europei hanno rinunciato a gestione del tatto di interesse ed alla possibiltià di battere moneta, come strumento di politica economica.
Se vogliamo sopravvivere dobbiamo cedere sovranità nazionale all’Europa, cedere il potere nazionale e osare di giocare un ruolo da primi attori nel cambiamento. 

un semplice esempio: un esercito unico europeo ridurrebbe i costi almeno del 30%, ma dai punto di vista politico diverrebbe il primo esercito di qualsiasi missioni di Peace Keeping

I cittadini del vecchio continente sono molto più europei di chi li rappresenta.

Partecipazione democratica europea per un modello di sviluppo sostenibile

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

Tag: ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: